Contadina's Blog

Living the contadini life among the olive groves

Baby blocks and box cushions February 5, 2010

Filed under: knit and sew — contadina @ 11:01 am

Well it looks like our cold snap has finally arrived. No snow yet, but definitely time to find things to do inside. So, I’ve dusted off the newly fixed sewing machine and busied myself fixing and making a few things.

I’ve made several patches for jeans, which always seem to get torn when pruning almond trees. Getting speared by almond twigs is lethal for clothing, as they seem to snag on everything. They are not as bad as the pomegranates trees though and a suit of armour is required to prune the prickly pears.

With the jeans all patched up. I made some cloth blocks for a friend’s baby who has just reached the need to touch, stick in my gob and explore everything stage. Bearing in mind, baby wants to touch everything and then stick it in their mouths it’s a good idea to use fabrics, which feel a little different, but are machine washable. You need six squares in total for each block, so pairs of three different patterns/fabric textures would be ideal.

To make a cube place the squares inside out in a cross shape, ideally with identical/similar squares every other square. This is the cross seen from the right side. Notice the characters will all be facing the right way when the block is formed (something to bear in mind before you sew it all together).

Sew the cross (on the wrong side) and then stitch the sides together to form the cube, leaving a couple of inches on the last two squares you sew. Using this hole, turn the block the right way round, making sure to push corners out. As baby is very inquisitive at the moment I’ve filled one with wadding, so it’s nice and soft; another is filled with cut strips of plastic carrier bags (so it’s nice and scrunchy but still washable) and the third one is filled with wadding and a rattle (well some dried peas in a container). When filling the blocks make sure they are well filled into the corners and then sew the gap shut.

I’ve just used some scraps I had lying around but you could use any funky, fun fabrics, and I guess, if you were the coordinated type you could even use them to decorate a nursery.

getting comfy

I also made a couple of box cushions with covers for some wooden chairs and an oven glove. Perfect for sitting in front of the cooker peeling veg and eating hot cakes.

Blocchi per bambini e cuscino da sedia

Ebbene sembra che il freddo intenso è finalmente arrivato. La neve non c’è ancora, ma sicuramente c’è il tempo per trovare cose da fare dentro. Così, ho rispolverato la macchina da cucire e ho occupato me stessa riparando e creando un paio di cose.

Ho fatto diverse toppe per i jeans, che sembrano sempre ottenere strappi potando gli alberi di mandorle. Essere infilzati da ramoscelli di alberi di mandorla è letale per l’abbigliamento, visto che sembrano attaccarsi a tutto. Ma, loro non sono così male come gli alberi di melagrano e è necessaria una armatura per potare i fichi d’india.

Con i jeans tutti riparati, ho fatto alcuni blocchi di stoffa per il bambino di un amico che ha appena raggiunto il bisogno di toccare e mettersi tutto in bocca Tenendo presente, che i bambini vogliono toccare tutto e mettersi tutto in bocca è una buona idea utilizzare tessuti, che si sentono un po’ diversi al tatto, ma sono lavabili in lavatrice. Avete bisogno di sei quadrati in totale per ogni blocco, quindi coppie di tre modelli di diversi tessuti e disegni sarebbe l’ideale.

Per fare un cubomettere il tessuto al rovescio a forma di croce, idealmente con I quadrati identici/simili alternati. Questa è la croce vista dal lato destro. Notare: i personaggi saranno tutti dritto, quando il blocco è formato (una cosa da tenere a mente prima di cucire insieme il tutto).

Cucire la croce (dal rovwescio) e poi cucire i lati insieme per formare il cubo, lasciando un paio di centimetri sugli ultimi due quadrati. Utilizzando questo foro, girare il blocco nel verso giusto, facendo attenzione a spingere fuori gli angoli. Visto chel il bambino è molto curioso in questo momento ho riempito uno con l’ovatta, così è bello e morbido, un altro è pieno di strisce di sacchetti di plastica (per cui è bello e scricchiolante ma ancora lavabile) e il terzo è riempito con ovatta e un sonaglio (alcuni piselli secchi in un contenitore). Nel riempimento dei blocchi assicurarsi che siano ben pieni negli angoli e poi cucire il divario.

Ho appena utilizzato alcuni pezzi di tessuto che avevo in giro, ma si può utilizzare qualsiasi tessuto divertente e strano, e penso, se tu fossi il tipo per le cose coordinate voi  si potrebbe anche usare per decorare una cameretta per bambini.

Ho anche fatto un paio di cuscini per un paio di sedie in legno e un guanto da forno. Perfetto per sedersi di fronte al fornello e sbucciare le verdure e poi mangiare dolci caldi.

Advertisements
 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s